Curriculum

Il Coro Lirico Città di Rimini “Amintore Galli” è stato fondato e costituito in Associazione nel settembre 1994 da un ristretto gruppo di appassionati d’opera che, non più appagati dal solo frequentare teatri, desideravano provare a far musica insieme.

La tradizione popolare del melodramma che, come universalmente riconosciuto, caratterizza in maniera esclusiva la musica prodotta in Italia, a Rimini si era andata affievolendo da quando il teatro – intitolato ad Amintore Galli – era stato distrutto durante la guerra mondiale e non più riedificato. L’Associazione-Coro, pertanto, si è data un fine specifico: restituire il Teatro alla cittadinanza non già in quanto edificio, ma come entità e tradizione culturale.

Fare cultura per la propria città richiede grande impegno e studio. Il coro Galli ha ben presto rinunciato a tutto quanto  portava a quelle aggregazioni di tipo dopolavoristico che caratterizzano tanti cori amatoriali per privilegiare lo studio della musica e l’ampliamento del repertorio. I maestri che il Consiglio Direttivo ha chiamato all’arduo compito sono stati dapprima Roberto Parmeggiani e, dal 2005, Matteo Salvemini.

Ora tutti i coristi solfeggiano e leggono la musica, molti di essi frequentano scuole di canto e, come conseguenza, per una selezione naturale, chi desidera entrare a far parte del Coro, nella maggior parte dei casi, ha già studiato musica o è diplomato in canto.

Con grande soddisfazione dei coraggiosi fondatori del 1994 e di coloro che in questi anni hanno amministrato l’Associazione con passione e abnegazione, oggi il Coro Galli è uno dei rari cori lirici amatoriali in Italia che vanti caratteristiche professionali.

Ora il repertorio, oltre ad innumerevoli brani corali, comprende oltre 20 opere complete e numerose composizioni di musica sacra.

Ciò è comprovato dall’attività svolta: Dal 2004 e per tutti gli anni a seguire il Coro Galli produce e realizza, in collaborazione con il Comune di Rimini, l’opera lirica inserita nei grandi eventi del Capodanno riminese, nella prospettiva di un progetto più ampio legato alla musica e alla sua fruizione in città. 

2004 e 2013 La Traviata, 2005 e 2015 Nabucco, 2006 Il Trovatore, 2007 Otello, 2008 e 2018 Aida, 2009 La Boheme, 2010 Tosca, 2011 Carmen, 2012 Elisir d’amore, 2014 Vedova allegra, 2016 Butterfly, 2017 Barbiere di Siviglia, 2018, 2019 Carmen nel ricostruito Teatro Galli. L’opera del Capodanno di Rimini è divenuta ora meta  ambita di artisti e professionisti del teatro.

Tra i Teatri nei quali il Coro Galli si è esibito citiamo il Goldoni e la Gran Guardia di Livorno, il Giglio di Lucca, il Sociale di Rovigo, il Coccia di Novara, il Gran Teatro Geox di Padova, l’Arena del Sole, il Manzoni e il Paladozza di Bologna, l’ Opera Giocosa di Savona al Priamar, il Bonci di Cesena, l’Alighieri di Ravenna, il Rossini di Pesaro, l’Amintore Galli di Rimini.

Da rammentare i Concerti nella Franziskanerkircher di Salisburgo (Messa K317 di Mozart), nel Duomo di Parma, a San Francesco di Ravenna, al Tempio Malatestiano di Rimini, nelle Basiliche di San Lorenzo e San Marco di Milano.

Tra i Direttori d’Orchestra: Romano Gandolfi, Patrick Fournillier, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Ottavio Dantone, Massimo De Bernart, Claudio Desderi, Mathieu Mantanus, Massimo Taddia, Manlio Benzi, Paolo Olmi, Angelo Campori.

Tra i Registi: Leigh Holman, Paolo Panizza, Enrico Stinchelli, Micha van Hoecke.

Tra le Orchestre: l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna Toscanini, l’Orchestra Giovanile Cherubini, la Roma Sinfonietta, l’Accademia Bizantina, La Corelli di Ravenna, la Filarmonia Veneta, la National Hungarian Orchestra, la Verdi di Parma, la Cyprus Simphony Orchestra, la Bruno Maderna, la Rossini di Pesaro, la European Musicians Youth Orchestra.

Tra i cantanti con cui abbiamo condiviso il palcoscenico: Dimitra Theodossiou, Chiara Angella, Susanna Rigacci, Paola Santucci, Stefania Bonfadelli, Gladys Rossi, Annamaria Chiuri, Barbara de Maio, Anna Malavasi, Anastasia Boldyreva, Piero Giuliacci, Rubens Pellizzari, Kamen Chanev, Giorgio Casciarri, Paolo Fanale, Leo Nucci, Alberto Servile, Marco Vratogna, Andrea Zese, Carlo Guelfi, Bruno Praticò, Valdis Jansons, Marco Bussi, Riccardo Zanellato, Enrico Iori, Duccio dal Monte .

Da ricordare le partecipazioni alla Sagra Musicale Malatestiana, il prestigioso Festival internazionale riminese. Tra queste spicca la storica esecuzione del “Transitus Animae” di Perosi nel 50° della Sagra con la direzione del grande Romano Gandolfi.

Da anni, inoltre, il Coro Galli è applaudito protagonista nel Cyprus Aphrodite Opera Festival organizzato a Paphos dalla Repubblica di Cipro. Debutto con Elisir d’amore (2013), a seguire Così fan tutte (2014), Cenerentola (2015), Ratto dal serraglio (2017).

 


 

 

 

 

Indirizzo

via Griffa, 32 - 47924 Rimini
P.iva 0246 889 0401
C.f. 91034060409